il piccolo museo dei bambini è un progetto di rete che intende unire varie realtà rivolte all'infanzia capaci di offrire contesti di ricerca e di sperimentazione. il progetto nasce da un'esperienza concreta di allestimento di uno spazio per l'infanzia a borgo san lorenzo (fi) e che si sta diffondendo in varie parti d'italia sia per i principi che muovono la progettazione e la gestione, sia per i caratteri di innovazione educativa che sono stati individuati dopo circa due anni di lavoro. i principali principi ispiratori sono l'autonomia dei bambini negli spazi allestiti senza che vi siano adulti conduttori, l'essenzialità dell'esperienza, un continuum architettonico che lega le diverse proposte, l'uso del sistema ludico quale forma di conoscenza e apprendimento, l'uso di linguaggi universali, il dare valore al processo indipendentemente dal fatto che vi sia o meno un prodotto, l'idea di bambino esploratore, responsabile e capace di comunicare ed esprimere in modi diversi i propri saperi. un piccolo museo dei bambini è un luogo progettato non per essere visitato ma per essere abitato, uno spazio in cui accadono delle cose solo se qualcuno le fa accadere, un posto in cui chiunque è protagonista, ricercatore, donatore di conoscenze e di saperi. 

si offre la possibilità di effettuare visite pedagogiche all'interno dello spazio creato a borgo san lorenzo dando una serie di stimoli e una documentazione puntuale al fine di ottenere le informazioni necessarie alla creazione di nuovi spazi di questo genere. per ulteriori informazioni entrare nella sezione "contatti".

contatti

contatti

casa

principi

mappa

attività

mappa
principi
pagina casa