il museo delle nuvole è un'insolita sperimentazione intorno ad un patrimonio ambientale, universale, immateriale e istantaneo. il museo delle nuvole è un'idea, un pò poetica; nata del 2006, fino a oggi ha  archiviato più di  undicimila immagini di nuvole dove solo la documentazione e il ricordo riescono a trasmettere emozioni anche affinché che le persone entrino in relazione tra di loro. il museo delle nuvole accoglie tutti coloro che desiderano contemplare, stupirsi, partecipare, archiviare, incontrare, attendere, osservare. è un museo che ad oggi non esiste ancora in nessun luogo, ma sarà il primo museo delle nuvole ad esistere nel mondo per contemplare e meravigliarsi di queste immense masse d'acqua vaganti nella libertà di farlo.​ il museo sarà luogo in cui non si offrirà scientificità (nomi delle diverse nuvole, formazione e dissolvimento, classificazione dei vari fenomeni…), non si spiegherà la fenomenologia ma si offrirà un immenso tempo e una serie di proposte per intendere un muovo modo di osservare, d archiviare e di partecipare in modo attivo al museo perché il museo delle nuvole non si visita ma si abita. una sorta di sperimentazione museale intorno a ciò che più si crea e si dissolve con la medesima rapidità, intorno al lento peregrinare e sull'idea di lentezza come giusta sintesi tra estetica e arte.

contatti

contatti

casa

principi

mappa

attività

mappa
principi
pagina casa